Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /storage/content/37/1006437/webdb.it/public_html/libs/adodb/drivers/adodb-mysql.inc.php on line 365 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /storage/content/37/1006437/webdb.it/public_html/init.php on line 220 Un contributo per fare impresa
Login  |  Register
Directory Gratuita Link e Articoli  - Article Details
STATISTICS
  • Links attivi : 808
  • Links sospesi: 2400
  • Todays Links: 0
  • Total Articles: 371
  • Total Categories: 20
  • Sub Categories: 216
Consigliati

 Abito Nuziale Abiti da sposa e abiti da cerimonia vendita on line

Un contributo per fare impresa

Data aggiunta: November 17, 2009 10:43:37 AM
Author: Oltrelinea
Categoria: Affari e Aziende
Aspettare il bando giusto per intraprendere o rilanciare un’attivit� imprenditoriale. � una strada, ma non sempre la pi� conveniente. L’attesa pu� risultare lunga, i fondi a stanziati insufficienti, i tempi per la partecipazione ristretti, e cos� via. Lo Stato mette a disposizione soluzioni alternative di finanza agevolata “rodate”, sempre disponibili ma non per questo meno efficaci. L’Autoimpiego � uno strumento molto interessante per chi vuole sviluppare il suo progetto di impresa pur non avendo a disposizione tutte le risorse necessarie. Si tratta di una misura che finanzia l’avvio di piccole attivit� da parte di persone disoccupate o in cerca di prima occupazione. A seconda dell’entit� dell’investimento e del numero di persone coinvolte si pu� scegliere se partecipare al bando di Autoimpiego che riguarda il Lavoro Autonomo (spesso conosciuto come prestito d’onore), per il quale � previsto un limite di € 25.823, o Microimpresa, per la quale tale limite sale a € 129.114. Un’altra differenza sostanziale riguarda il tipo di attivit�: la prima deve essere in forma di ditta individuale, la seconda esclusivamente in forma di societ� di persone (quindi S.N.C. o S.A.S.). In dettaglio l’agevolazione consiste, sia per quanto riguarda lavoro autonomo che microimpresa, in un contributo a fondo perduto (il 50% del totale di investimenti e spese di gestione del 1� anno di attivit�) e, per il restante 50%, un finanziamento agevolato (tasso al 30% rispetto a quello di riferimento vigente), da restituire in 5 anni per il lavoro autonomo e 7 per la microimpresa, a partire dall’anno successivo all’inizio dell’attivit�. Nella voce investimenti si possono includere: attrezzature, macchinari, impianti e allacciamenti; beni immateriali a utilit� pluriennale; ristrutturazione di immobili, entro il limite massimo del 10% del valore degli investimenti. Nelle spese di gestione: materiale di consumo, semilavorati e prodotti finiti, nonch� altri costi inerenti al processo produttivo; utenze e canoni di locazione per immobili; oneri finanziari(con l'esclusione degli interessi del mutuo agevolato); prestazioni di garanzie assicurative sui beni finanziati; prestazione di servizi. Per il lavoro autonomo il limite massimo per le spese di gestione � di circa 5000 euro, per la microimpresa sale a 16.000 o 12.000 euro circa a seconda del tipo di attivit� svolta. Non si pu� partire da zero. Questa affermazione � tanto vera perch� riferita a due ordini di fattori: innanzitutto � necessario aver elaborato un progetto organico e fattibile, sia da chi vuole utilizzare il bando del lavoro autonomo sia, a maggior ragione, da chi sceglie la microimpresa. � poi opportuno ricordare che nel finanziamento non � compresa l’iva (trattandosi di un’imposta statale, l’iva non pu� essere finanziata) e quindi il 20% di ci� che si � speso. Pur avendo modo di ammortizzare tale spesa nel tempo, all’inizio essa rappresenter� inevitabilmente un problema in pi�. � quindi necessario avere a disposizione una minima quantit� di risorse finanziarie, anche perch� non � sempre facile gestire il rapporto con i vari fornitori di attrezzature dovendo contemporaneamente attendere di ricevere i fondi dall’agenzia che ha erogato il finanziamento. Altamente sconsigliato, quindi, partire con un’idea imprenditoriale nata esclusivamente in funzione della disponibilit� di questi finanziamenti. Piuttosto la situazione ideale � avere un progetto serio che probabilmente, magari in forma ridotta, si sarebbe deciso di avviare ugualmente. Ovviamente sono necessari (in quantit� industriale) spirito di sacrificio e pazienza, poich� probabilmente i primi risultati arriveranno nel medio-lungo periodo dato che, essendo partiti investendo poche risorse, ci sar� comunque un finanziamento che impegner� l’azienda per 5 o 7 anni. Competenze e professionalit� sono i requisiti che pi� fanno la differenza al momento della presentazione della domanda all’agenzia incaricata dal legislatore per valutare i progetti e erogare i finanziamenti. Si tratta di Invitalia, ex Sviluppo Italia, alla quale deve essere inviata la richiesta esclusivamente in via telematica da questa pagina. Nel sito si possono trovare informazioni e chiarimenti sul bando, dai requisiti alle modalit� e i tempi di erogazione del contributo. Invitalia procede prima ad una valutazione del progetto scritto e successivamente alla verifica dei requisiti dei richiedenti attraverso un colloquio orale, per accertare che le competenze per avviare un certo tipo di attivit� siano da essi effettivamente possedute. Un partner ideale per coloro che sono interessati all’utilizzo di queste risorse � SER.IM, societ� partner di Oltrelinea che si occupa di servizi riguardanti l’accesso al credito delle Piccol ...
Ratings
You must be logged in to leave a rating.
Average rating: (0 votes)
Comments

No Comments Yet.


You must be logged in to leave a Comment.
GOOGLE ADV


ARTICLES
Noleggio auto di lusso con conducente
Affidati a Cri Service un azienda giovane e dinamica operante nel settore del noleggio di auto di lusso con conducente.
Rilegatura Tesi
Sei giunto al termine del tuo percorso universitario?
Un portale che raccoglie aziende e servizi dedicati alla casa
Un portale che raccoglie aziende e servizi dedicati alla casa: scoprite la pagina di Flyenergia
Things You Need To Know About Bolide Movie Maker
The article is dedicated to the detailed description of the best program for the creation of movies. Even non being a professional in movie creation you will obtain amazing result.
Things You Need To Know About Jabber Chat Encryption
The article is dedicated to the detailed description of the specialized program for keeping online correspondence in private with the help of safety jabber encryption system.